Gara - ID 3

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Sorrento
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Affidamento di attività in materia tributaria e di entrate comunali;
CIG8003109678
CUP
Totale appalto€ 6.300.000,00
Data pubblicazione 26/08/2019 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 23 Settembre 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteGiovedi - 03 Ottobre 2019 - 12:00 Apertura delle offerteVenerdi - 04 Ottobre 2019 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 66 - Servizi finanziari e assicurativi
DescrizioneL’appalto consiste nell’affidamento delle attività di supporto e/o gestione con riferimento alle entrate comunali IMU, TASI, TARI, IMPOSTA DI SOGGIORNO, CIMP/DPA, COSAP, Sanzioni per violazioni al Codice della Strada, Sanzioni per violazioni di legge, regolamenti e ordinanze comunali, Entrate per proventi da locazione/concessione di beni immobili comunali; in ogni caso per una più dettagliata cognizione dei servizi si rinvia allle norme della disciplina di gara e del capitolato speciale d’appalto;
Struttura proponente V DIPARTIMENTO
Responsabile del servizio DONATO SARNO Responsabile del procedimento
Allegati
File pdf disciplinare-di-gara - 5.13 MB
26/08/2019
File pdf capitolato-speciale-dappalto - 4.86 MB
26/08/2019
File docx dgue. - 87.92 kB
26/08/2019
File pdf bando-di-gara - 774.96 kB
26/08/2019

Chiarimenti

  1. 05/09/2019 10:47 -
    • In riferimento al punto S4) del Capitolato Speciale di Appalto, la scrivente per una corretta valutazione dell'offerta economica la scrivente chiede di conoscere: Il numero annuale dei preavvisi e verbali, distinti tra accertati tramite bollettari, palmari o apparecchiature automatiche di rilevamento;
      In riferimento al punto S4) del Capitolato Speciale di Appalto, la scrivente chiede di conoscere le somme effettivamente incassate dall’ente nell’ultimo anno.


    Il numero dei preavvisi 2018 è pari a n. 13.607 di cui n. 238 con utilizzo di palmari
    Il numero dei verbali 2018 è pari a n. 4144 di cui n. 2949 con apparecchiature automatiche (ztl con telecamere)
    La somma effettivamente incassata dall'Ente nel 2018 è pari ad €  572.167,00
    12/09/2019 13:30
  2. 05/09/2019 14:26 - Buonasera di allega il file.
    Sorrento
    Oggetto: Quesiti per la gestione della riscossione coattiva
    1. Si chiede di conoscere se le spese di notifica attribuite al contribuente, in caso di pagamento spetteranno al concessionario.
    2. Si chiede di conoscere se le spese esecutive previste dal decreto legislativo n. 112 del 13 novembre 2000, che verranno attribuite al contribuente, in caso di pagamento spetteranno al concessionario.
    3. Si chiede di conoscere se in caso di discarico o di inesigibilità, le spese saranno a carico del Comune di Sorrento e la ditta aggiudicataria potrà rientrare delle spese di notifica e delle spese esecutive sostenute in base al D.M. del 21 novembre 2000 come prevede l’art 19 del Dl. 112/99.


    Quesito n. 1: risposta affermativa precisando che le spese vanno anticipate dal Concessionario
    Quesito n. 2: risposta affermativa precisando che le spese vanno anticipate dal Concessionario
    Quesito n. 3: risposta affermativa a condizione che il discarico o l'inesigibilità non siano addebitabili all'appaltatore 
    12/09/2019 13:37
  3. 05/09/2019 16:52 -
    1. Considerando che l’art. 4 del disciplinare di gara indica che l’importo complessivo presunto dell’appalto è quantificato sommando i compensi ottenuti calcolando gli aggi percentuali elencati, sulla media delle riscossioni dell’ultimo triennio, tenendo conto anche della media degli accertamenti tributari riscossi nell’ultimo periodo, si chiede di conoscere, ad integrazione dei dati riportati nella tabella presente a pag. 4 dello stesso disciplinare:
    • l’importo del gettito IMU delle tre annualità indicate nella tabella citata, ricomprendendo anche i versamenti effettuati dai contribuenti a titolo di quota statale per i fabbricati appartenenti al gruppo D;
      l’importo medio (o suddiviso per annualità) degli atti di accertamento emessi e riscossi a carico delle annualità ancora accertabili all’avvio delle attività;
    1. Considerando  che tra le attività di cui al servizio S1 è prevista anche la spedizione con posta ordinaria degli avvisi di pagamento ordinari della TARI, si chiede di precisare se le spese postali derivanti debbano restare a carico dell’affidatario dei servizi;
    Si chiede di indicare quali siano gli applicativi attraverso i quali l’Ente gestisce le entrate oggetto di gara;


    L'importo del gettito IMU delle tre annualità è il seguente:
    ANNO 2016 - IMU Comune € 4.739.828 - IMU Stato immobili categoria D € 3.627,086
    ANNO 2017 - IMU Comune € 4.842.872 - IMU Stato immobili categoria D € 3.700.192
    ANNO 2018 - IMU Comune € 4.932.933 - IMU Stato immobili categoria D € 3.583.731
    L'importo degli accertamenti IMU emessi nel corso del 2018 per le annualità ancora accertabili è il seguente:
    ANNO D'IMPOSTA 2015 - N. ATTI EMESSI 460 - IMPORTO ACCERTATO € 1.360.912 TOTALE PAGATO € 285.958
    ANNO D'IMPOSTA 2016 - N. ATTI EMESSI 335 - IMPORTO ACCERTATO € 1.102.771 TOTALE PAGATO €   75.257
    ANNO D'IMPOSTA 2017 - N. ATTI EMESSI 189 - IMPORTO ACCERTATO €     811.436TOTALE PAGATO €   14.874
    Le spese derivanti da attività ordinaria TARI sono a carico del Comune.
    Attualmente gli applicativi utilizzati dall'Ente sono forniti dalla società Andreani Tributi srl ad eccezione del programma per l'IMU ed imposta di soggiorno forniti da Advanced Systems srl e per i verbali C.D.S. fornito da Maggioli spa
    12/09/2019 13:58
  4. 06/09/2019 14:29 - Si chiede cortesemente di conoscere il numero dei fabbricati catastali attivi appartenenti al gruppo catastale D, con suddivisione degli stessi nelle diverse categorie catastali;

    Si chiede di conoscere il numero di mappali edificabili;

    Si chiede si sapere se lo strumento urbanistico sia disponibile in formato Open Gis Consortium.
    Cordialmente


    Il numero dei fabbricati appartenenti al gruppo catastale D è pari a n. 302 così suddiviso:
    D1 = 72
    D2 = 121
    D3 = 5
    D4 = 2
    D5 = 3
    D6 = 10
    D7 = 13
    D8 = 58
    D10 = 18
    Nel territorio del Comune di Sorrento non esistono mappali edificabili.
    Lo strumento urbanistico disponibile è in formato pdf.
    12/09/2019 16:43

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00